Magico Lido che innamora: la storia del musicista Francesco Sacco

Il balcone del Lido era un po’ come essere sempre a teatro, davanti a uno spettacolo perenne“, così Francesco Sacco esprime la sua esperienza creativa al Lido di Venezia.

Articolo di Elena Ferrarese, IL GAZZETTINO del 10 aprile 2020.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...